Pagamento

L’attività di polizia stradale ai sensi degli artt. 11 e 12 del Codice della strada (Decreto Legislativo N. 285 del 30/04/1992) comporta la prevenzione e l’accertamento di violazioni al Codice della Strada. Tali violazioni sono contestate anche utilizzando apparecchiature per il rilievo delle infrazioni , con diverse tipologie di verbali ed oltre al pagamento della sanzione pecuniaria possono comportare anche decurtazioni di punti patente. Il codice della strada prevede inoltre la facoltà di proporre ricorso alternativamente al Prefetto o al Giudice di Pace altrimenti il verbale diventa titolo esecutivo e può essere riscosso mediante messa a  ruolo. Il pagamento delle sanzioni può essere effettuato :

  • BOLLETTINO POSTALE con conto corrente bancario 1025234327 intestato alla GE.FI.L. SPA DISTRETTO DI POLIZIA LOCALE PD1A
  • TRAMITE POS con commissioni bancarie presso il Distretto di Polizia Locale PD1A  in Piazza L. Pierobon, n. 1 a Cittadella nei giorni di ricevimento al pubblico;
  • TRAMITE CARTA DI CREDITO con commissioni bancarie presso il Distretto di Polizia Locale PD1A  in Piazza L. Pierobon, n. 1 a Cittadella nei giorni di ricevimento al pubblico ;
  • TRAMITE CARTA DI CREDITO con commissioni bancarie sul link Contravvenzioni ;
  • CON  BONIFICO BANCARIO codice IBAN : IT10W0760112100001025234327 , intestato alla GE.FI.L. SPA DISTRETTO DI POLIZIA LOCALE PD1A ; indicando nella causale di versamento , numero di verbale , data accertamento e targa.

Eventuale documentazione fotografica relativa al  verbale potrà essere richiesta secondo le seguenti modalità:

  • a mezzo istanza presentata direttamente al Comando o inviata per posta;
  • a mezzo e-mail all’indirizzo di posta elettronica Contrav@distrettopl.pd1a.it ;
  • tramite il link Contravvenzioni utilizzando i codici riportati nel verbale.

In ogni caso all’istanza inviata andrà allegata copia del documento d’identità del richiedente.